Pechino 2022: atleti sul podio senza mascherina

Partecipare ai Giochi Olimpici è un privilegio per pochi, salire anche sul podio lo è per un numero ancora più ristretto di campioni. Così è stato deciso che gioie ed emozioni, a differenza di Tokyo 2020 – che poi è diventato 2021 – saranno visibili in mondovisione.

In che senso? Il Cio ha comunicato che gli atleti potranno togliere mascherina durante alcune fasi, ben delineata, delle cerimonie di premiazione. In una bolla rigidissima, fatta di regole, prevenzione e pagine su pagine di Playbook, è stata concessa questa deroga per dar spazio alle emozioni e dare la possibilità ai media di catturare ogni singolo istante.

Sarà praticamente l’unico momento, a parte quando ognuno sarà nella proprio camera, in cui è concesso togliere la mascherina.

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...