Paris esulta con lo staff azzurro

Una doppietta stratosferica sulle nevi norvegesi di Kvitfjell: Dominik Paris, campione del mondo di superG a Åre, sulla Olympiabakken di Kvitfjell ha centrato la quinta vittoria della stagione in Coppa del Mondo. Bis a Bormio, il successo di Kitzbuehel, doppietta in questo fine settimana. Immenso davvero. Eccola a fine gara: «La Coppa del Mondo è sempre più vicina, ma manca ancora la finale di Soldeu e quindi bisogna rimanere concentrati. Non conosco il pendio andorrano, sarà una novità per tutti». 

Guarda la classifica della Coppa del Mondo di superG 

Continua il gigante della Val d’Ultimo: «Quest’anno sono migliorato, tutto mi riesce meglio. Vado forte su tutti i tipi di pista e di neve al momento, ho fatto un passo in avanti rispetto al passato. Il motivo? L’esperienza sicuramente, inoltre anche un materiale sempre più performante. Così, mi fido e rischio, in questo modo cerco sempre il limite come ho fatto ad esempio oggi nel superG». Che dire…fenomenale Domme! Aspettiamo con ansia il 14 marzo il gran finale del superG a Soldeu. 

Il podio del superG

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.