Domme e il 'dream team' si sono allenati a Santa Caterina

Due giorni per ‘assaggiare’ la Deborah Compagnoni. Così il ‘dream team’ della velocità ha testato il pendio di Santa Caterina Valfurva di Coppa del Mondo del 28 dicembre. Presenti Dominik Paris, Peter Fill, Christof Innerhofer, Silvano Varettoni, quindi Henri Battilani e Emanuele Buzzi del gruppo Coppa Europa, l’azzurrino Federico Paini e il poliziotto aggregato alla ‘B’ Paolo Pangrazzi. A riposo Werner Heel.

ENTUSIASTA PARIS – «Training utile, sempre importante provare la pista. Ho sciato solo oggi, ma è stato un allenamento utile. La pista la conosco bene, nella parte alta ci sono dei cambiamenti importanti. La parte alta è tecnica e impegnativa, specie nel tratto tra le rocce con tutte quelle curve strette. Se non vai molto forte in alto è difficile fare il podio», ha fatto sapere il forestale della Val d’Ultimo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.