Gross e Thaler con Frilli a Campiglio ©Gabriele Pezzaglia

Domani è tempo di terzo slalom della stagione 2016 di Coppa del Mondo. Sulla Deborah Compagnoni, dopo Val d’Isere e Madonna di Campiglio, ecco a Santa Caterina il recupero dello slalom che doveva essere disputato sulla collina croata di Sljeme a Zagabria. Giuliano Razzoli riuscirà a tornare sul podio dopo la doppietta Kranjska Gora/Meribel, la sfortunatissima prestazione savoiarda e il quarto posto sul Canalone Miramonti? E’ dato in gran forma il ‘Razzo di Minozzo’, come anche Stefano Gross e Manfred Moelgg. Completano la compagine degli otto aflieri azzurri delle porte strette Patrick Thaler, Riccardo Tonetti, Roberto Nani, e gli atleti che hanno disputato il doppo appuntamento in Coppa Europa Andrea Ballerin e Tommaso Sala, quest’ultimo ottavo nel primo slalom. Non sarà della partita valtellinese Cristian Deville per scelta tecnica.

RIFINITURA FRA SANTA CATERINA E POZZA DI FASSA– Gli allenamenti di rifinitura dei ragazzi sono stati effettuati nella sera del 29 dicembre e nella mattinata del 30 proprio sul pendio di gara. Quindi il 3 e ieri a Pozza di Fassa. Nella serata di ieri gli atleti hanno raggiunto la località valtellinese, mentre lo staff si recherà a Santa Caterina oggi nel primo pomeriggio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.