Nobis passa a Senior e rilancia: «Ho ancora forti motivazioni»

C’è chi va e chi viene, chi smette e chi continua, chi abbandona e chi a lasciar perdere non ci pensa nemmeno lontanamente. Martina Nobis, mantovana classe ’95, ha concluso la categoria Giovani nel 2016. Per l’inverno 2017 sarà ancora in pista, sempre a difendere i colori dello sci club Lecco, e ha ancora una voglia matta di mettersi in gioco dopo un anno sicuramente positivo.

ECCO MARTINA – Martina, primo anno Senior, guarda avanti: «Ho concluso la categoria Giovani ma riparto con tanta voglia e determinazione. L’anno scorso ho disputato diverse gare di superG e discesa in Coppa Europa, entrando nelle 30. Sono stati risultati importanti, l’anno prossimo sarà ancora il circuito continentale il mio obiettivo primario. Spero che la squadra azzurra mi tenga in considerazione per le convocazioni, intanto sono stata inserita fra le Osservate, ma adesso l’asticella si deve alzare. Voglio una top ten in Coppa Europa, progredire insomma. Rimango con lo sci club Lecco con Carlo Riva e Pier Dei Cas, anche se facendo velocità il punto di riferimento tecnico sarà Danilo Sbardellotto. Settimana prossima sarò con il Lecco a San Benedetto del Tronto per uno stage di atletica, quindi a fine giugno mi trasferirò nuovamente a Bormio e inizierò la preparazione sciistica allo Stelvio».

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...