Pietro Franceschetti

Temperature glaciali in Cina per le gare del circuito continentale della Far East Cup: ecco la quarta competizione a Wanlong Ski Resorts, in programma il secondo gigante. Temperature davvero proibitive, -33°, un freddo bestiale per i nostri ragazzi in cerca di gloria sulle nevi asiatiche. A proposito, manto aggressivo, pendio facile, non semplice fare velocità in queste condizioni. Ma Stefano Baruffaldi sul podio terzo, ’92 Fiamme Gialle, e Pietro Franceschetti quinto, ’93 Sporting Campiglio, Michele Gualazzi settimo, Ski Team Cesana, riescono a mettersi in mostra ugualmente. Il coreano Donghyun Jung concede il tris. Stacca lo svedese Axel Lindqvist a un decimo. Baru terzo a 46, Pietro a 56, Guala a 1.23. Quindicesimo Davide Baruffaldi, Sporting Campiglio, a 2.14.

Guarda la classifica del gigante

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.