Badia Live – Nel video le dichiarazioni del livignasco

Roberto Nani oggi sembrava un altro, o meglio, sembrava il solito. Ricordate il livignasco ad Aare? Cinque secondi di distacco dopo la prima manche e a casa. Ma una giornata nera ci sta, una giornata storta può sempre succedere. Certo, quando sei un campione come Robi, uno da prime piazze, allora una brutta gara fa comunque rumore. Oggi Nani è stato davvero protagonista e chiudere sesto in gigante è un risultato significativo vista la concorrenza e il livello paurosi in questa specialità. Eccolo nel video Nani a fine gara, quando sulla Badia si sono spenti i riflettori del Circo bianco.