Ora vacanze, all’orizzonte il rinnovo del contratto con lo sponsor Valeur

Giusto ‘un istante’ prima di partire per le vacanze, e in attesa del rinnovo con lo sponsor Valeur (praticamente una formalità, a giorni l’ufficialità), Nadia Fanchini, campionessa bresciana di Montecampione, classe 1986, sorella minore di Elena e maggiore di Sabrina (1 vittoria, 10 podi in Coppa del Mondo e due medaglie iridate), ha vissuto una serata speciale in Svizzera, nell’Aula Magna del Liceo di Lugano. 

VALEUR – Il suo sponsor, infatti, ha organizzato un incontro tra la sciatrice della Nazionale e gli atleti più giovani della Lugano nuoto. A condurre la serata Fulvio Giuliani, capo redattore di RTL 102,5, serata che si è sviluppata con un’interazione dialettica tra conduttore, ospite e ovviamente i giovani nuotatori, che non hanno lesinato domande a Nadia e hanno poi voluto ovviamente ricevere da lei un regalo sotto forma di foto, autografi e quant’altro. 

CARRIERA – L’atleta delle Fiamme Gialle ha raccontato la sua esperienza di successo nello sci, le imprese che l’hanno vista protagonista nelle vittorie, ma anche negli infortuni durante gli anni di carriera, tutt’altro che conclusa. Una serata all’insegna dell’interscambio far le giovani promesse del nuoto luganese e le esperienze di una campionessa già affermata. 

VALEUR – Valeur-Investments, sponsor di Nadia Fanchini e della Lugano Nuoto, si è fatta parte attiva nel supportare gli atleti che, con metodo e costanza, si impegnano nel raggiungimento dei più alti obiettivi.   

 

Sorelline❤️con @elenafanchini85 e @sabrifanchini Posted by Nadia Fanchini on Sabato 18 aprile 2015

Articolo precedenteRonci: ‘Determinato a tornare competitivo’
Articolo successivoEcco la ‘famosa’ mail di Fenninger
Gianmario
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.