Mondiali Junior, doppietta azzurra in combinata: oro Franzoni, argento Abbruzzese

Continua la festa azzurra a Panorama. Questa volta doppia. Perché è oro e argento per l’Italia. Il nuovo campione in combinata è ancora Giovanni Franzoni: terzo in superG, realizza il settimo tempo in slalom e chiude con soli sei centesimi davanti a Marco Abbruzzese (che con il sesto crono in slalom recupera due posizioni) e allo svizzero Franjo Von Allmen, secondi a pari merito. E nella top ten anche Filippo Della Vite, settimo dalla ventinovesima posizione in superG.
«Già in superG ero contento della prestazione di squadra – ci racconta live dal Canada, Max Carca – oggi ovviamente ancora di più; è bello anche per tutto lo staff, per il lavoro che stanno facendo dietro ai ragazzi. Giovanni ha saputo gestire al meglio la gara, mentalmente e anche fisicamente: è un po’ cotto, lo risparmiamo per il team event. Marco lo vedevo bene, in superG si è sbloccato, oggi era tra i favoriti, ma un conto è esserlo alla vigilia, altro dimostrarlo in gara. E anche Filippo ha fatto una gran gara: c’era il rischio che volesse strafare non avendo nulla da perdere vista la posizione in superG, invece è andato all’attacco sì, ma con la giusta cattiveria».

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE