Nono e un’altra top ten per Manfred Moelgg. Il ladino di Mareo è sempre regolare fra i migliori, anche se manca quella zampata per tornare sul podo. A bocce ferme, a riflettori spenti, lo abbiamo accompagnato in skiroom. Ed ecco cosa ci ha detto nel video al termine dello slalom di Madonna di Campiglio