Roda e i medagliiati

A Milano presso la Terrazza Martini il presidente Fisi Flavio Roda ha presentato gli atleti che hanno vinto medaglie e coppe del mondo durante la stagione appena terminata. Per lo sci alpino presenti Dominik Paris, Sofia Goggia, Simon Maurberger, Irene Curtoni e Lara Della Mea (assente Alex Vinatzer al trofeo 7 nazioni con le Fiamme Gialle). Trentuno medaglie mondiali, dieci ori, dodici argenti e nove bronzi. Tre Coppe del mondo generali che possono presto diventare cinque, tre coppe di specialità, 134 podi in Coppa del mondo con 54 primi posti. «Ringrazio soprattutto gli atleti, la federazione è cresciuta tanto negli ultimi anni grazie a loro. Ragazzi seri che onorano l’Italia nel mondo», fa sapere Flavio Roda che poi parla della candidatura olimpica 2026 di Milano-Cortina: «Credo dall’inizio che l’Italia meriti le Olimpiadi, la candidatura Milano-Cortina ha tutti i requisiti. Sono e siamo fiduciosi».

Paris e Goggia ©Pez

TALENT TEAM – E’ stato inoltre presentano un nuovo sponsor che sarà interamente dedicato al mondo giovanile Fisi. Stiamo parlando di Techdow Pharma Italy. Da valutare ancora se sarà un progetto per tutti i team giovanili azzurri o se sarà per una selezione di 15 – 20 atleti. Staremo a vedere. Sicuramente non coinvolgerà solo lo sci alpino. Intanto Giorgio Foresti, amministratore delegato di Techdow Pharma Italy, ha presentato la nascita del progetto che sarà chiamato Talent Team: «Un progetto per Pechino 2022. Il nome dell’azienda che rappresento, in cinese, significa ‘senza sacrificio nessuna ricompensa’. Questi ragazzi sono l’emblema di questo sacrificio: rinunciano a tanto, ma hanno il piacere della ricompensa».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.