Melissa Astegiano ©Ufficio stampa ASIVA

Terza giornata di gara a Pila con la disputa del gigante Fis, circuito Cva, organizzato sulla pista Leissé dallo sci club Chamolé.
Rimonta dalla terza posizione e va a vincere l’Aspirante dell’Equipe Limone, Melissa Astegiano che scavalca così la capoclassifica a metà gara, la poliziotta mantovana Francesca Fanti e terza, in risalita di ben otto posizioni, la polacca Magdalena Luczak. Out nella seconda discesa Carole Agnelli, vincitrice degli slalom Fis Junior nei due giorni precedenti, seconda al termine della prima manche.
Al quarto posto Elisa Pilar Lucchini (Esercito) e quinta la seconda Aspiranti, Matilde Lorenzi del Sestriere. Sesta Martina Perruchon (Esercito) e, settima, a completare il podio Aspiranti, la slovacca Rebeka Jancova.
Non conferma la testa della classifica provvisoria Benjamin Alliod (Esercito) che nella seconda parte di gara è scavalcato dallo svizzero Ralf Stoffel con terzo Giacomo Bernardotti (Chamolé). Quarto e miglior Aspiranti, il francese Lio Baraldi e quinto, in risalita dall’undicesima posizione di metà gara, Thomas Larivière (Crammont). Completano il podio Aspiranti, 10°, lo spagnolo Ander Mintegui e, 12°, Yannick Nieroz (Pila).

LE CLASSIFICHE

Giacomo Bernardotti ©Ufficio stampa ASIVA