Melanie Meillard ©Swiss Ski

La stagione di Melanie Meillard non inizia neanche. La ventenne elvetica, che ha dovuto dire addio ai Giochi Olimpici proprio mentre si allenava sulle piste di PyeongChang, salterà l’intera stagione. L’atleta, reduce dalla rottura del legamento crociato anteriore e da una lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, ha dovuto sottoporsi a un altro intervento chirurgico. A comunicarlo è stata Swiss Ski, senza dare motivazioni particolari. La giovane promessa per sette mesi aveva portato avanti un programma intensivo di riabilitazione, senza però rimettere gli sci ai piedi. «Purtroppo la mia stagione non inizia neanche – ha scritto su Instagram -. In seguito al mio infortunio di febbraio devo rioperarmi».