Meeting FIS Zurigo, riscontri positivi per Cortina 2021

Buone notizie giungono dalla Svizzera. Ottiene infatti riscontri positivi la presentazione della candidatura per il Mondiale di sci alpino di Cortina 2021al Meeting autunnale della Fis (Federazione internazionale dello sci) a Zurigo. Questa mattina la delegazione di Cortina, guidata dal sindaco Andrea Franceschi e dal presidente della Coppa del Mondo Enrico Valle, e affiancata dagli ufficiali Fisi tra cui il direttore sportivo dello sci alpinoMassimo Rinaldi, ha presentato il dossier per l’appuntamento del 2021 aun nutrito pubblico di addetti ai lavori, guidato dal segretario generale della Fis, Sarah Lewis.

PAROLA A LEWIS – «E’ stato fatto un lavoro notevole – ha detto Lewis – dall’ispezione di inizio settembre. Sono davvero soddisfatta di come sta procedendo il lavoro del team costituito da Fisi e Cortina e penso che la strada sia quella giusta. Ora si tratta di proseguire e mettere in pratica ciò che è contenuto nel dossier in vista del Congresso di Cancun del 2016, quando il Mondiale sarà ufficialmente assegnato».

PRESENTAZIONE – Buona parte della presentazione ha riguardato il progetto tecnico relativo a quelle che saranno le piste di gara. In particolare, ci si è soffermati sulla nuova area di partenza della discesa femminile, sulla nuova area d’arrivo e sulla pista Drusciè A, che ospiterà gli slalom iridati. Ottima la collaborazione fra i direttori di gara della Fis, Markus Waldner Atle Skaardal, con i tecnici di Cortina, al fine di mettere in atto le migliori soluzioni che garantiscano lo svolgimento di un grande Mondiale e che possano servire per uno sviluppo futuro della ski-area di Cortina d’Ampezzo. Sono stati ovviamente affrontati anche gli aspetti logistici legati agli spazi per le televisioni, per la stampa e per le ospitalità di atleti e tecnici. Lo Stadio Olimpico del ghiaccio ospiterà le cerimonie di apertura e di chiusura del Mondiale, mentre per le premiazioni degli atleti sarà utilizzato lo spazio della piazza delle Poste.

2016 – Nei primi giorni di ottobre una delegazione composta da Fisi e Cortina si recherà a Cancun, in Messico, per un sopralluogo nella location che il prossimo anno ospiterà il Congresso Fis, dove saranno ufficializzate le sedi dei Mondiali di tutte le discipline per il 2021.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...