Per le azzurre riposo in Svezia in attesa delle compagne

Direttamente da Lake Louise, Canada, sono sbarcate lunedì sera ad Åre per gareggiare in gigante sabato 12 dicembre Elena Curtoni, Francesca Marsaglia e Nadia Fanchini. Un po’ di riposo, soprattutto, e poi, se possibile (non c’è troppa neve) qualche allenamento in loco, prima dell’arrivo delle compagne di squadra, che avverrà domani, giovedì 10 dicembre.

NADIA FANCHINI – «Smaltiamo il fuso e la stanchezza nei primi due giorni, anche perché siamo via di casa quasi un mese ormai. Comunque stiamo tutte bene – ci dice Nadia dalla Svezia -. E poi magari faremo qualche giro di allenamento, ma solo da giovedì, e la sciata in pista se è prevista. Le previsioni non sono bellissime».

METEO – In effetti per la gara di sabato, gigante, è prevista una leggera precipitazione nevosa, proprio al mattino, mentre domenica, giorno dello slalom, cielo coperto. Stessi orari per entrambe le prove: 10.30 italiane prima manche, 13.30 seconda.

 

Superstiti ad Åre!!!! #valeur #fiammegialle #wearefisi @francescamarsaglia @elenacurtoni @mattialavelli Una foto pubblicata da Nadia (@nadiafanchini) in data:

 

3 pm in Sweden?! Åre?? @worldcupare Una foto pubblicata da @elenacurtoni in data: