©Facebook Margot Bailet

Dieci stagioni in Coppa del Mondo, 103 presenze, nessun podio in carriera, sei volte nella top ten, due volta quarta. Ma anche tanti infortuni: l’ultimo, la rottura del crociato di ginocchio sinistro, a settembre del 2017, perdendo così tutta la stagione successiva, quella delle Olimpiadi di PyeongChang. Così Margot Bailet ha deciso, a 29 anni, di chiudere la carriera. Il suo nome non c’era già nella composizione delle squadre dell’Equipe de France. Adesso la scelta definitiva. Lo ha fatto con un lungo post sulla sua pagina Facebook dove la nizzarda ha spiegato di non aver più la ‘fiamma’ per continuare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.