Marcel Hirscher carico per la nuova stagione

23 vittorie in Coppa del Mondo, due medaglie iridate, un argento olimpico e tre coppette di specialità in bacheca. L’austriaco Marcel Hirscher non ha certamente bisogno di ulteriori presentazioni e dopo la lunga stagione ha passato un periodo di riposo con famiglia, amici e fidanzata. Hirscher ha anche avuto tempo per ricaricare le pile, celebrare i successi dello scorso anno e rilassarsi in vacanza. Ora il campione austriaco è pronto a riprendere la preparazione con il pensiero che vola già alla rassegna iridata di Vail – Beaver Creek. «Negli sport competitivi la pressione è sempre presente – ha dichiarato al sito della FIS -. Ormai con internet e la televisione è indifferente il luogo in cui si svolgono i Campionati Mondiali. Naturalmente non vedo l’ora di correre le gare iridate».

TRAINING – Hirscher ha anche parlato della programmazione degli allenamenti e non solo. «Fuori dalle piste cercherò di rilassarmi, uscire con gli amici e fare qualche grigliata. Per quanto riguarda il lavoro voglio sfruttare tutte le opportunità vicino a casa per ottimizzare la preparazione. Sto progettando di nuovo un bel periodo di allenamento in Sud America».

SCI, PROFESSIONE E PASSIONE – Lo slalomista salisburghese ama tanti sport ma non ci sta a porre lo sci come un lavoro. «Nel tempo libero amo fare motocross, kayak e slackline, ma tra queste attività voglio inserirci anche lo sci perché è si una professione ma anche una grande passione».
EQUILIBRIO – «Il trucco per allenarsi è trovare il giusto equilibrio tra il duro lavoro e il divertimento. In questi anni ho lavorato molto e ora conosco bene il mio corpo. Il training estivo? È ovviamente top secret».

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...