Primo aspirante l'emiliano Zuccarini. Vince l'austriaco Lengauer

Dopo le NJR ecco ancora gara a Madonna di Campiglio. E’ andato in scena un gigante FIS che ha visto primerggiare l’austriaco Hannes Lengauer-Stockner. Ottimo secondo posto per il poliziotto trentino Marco Manfrini che termina a 38 centesimi, appena davanti al tedesco Paul Sauter di uno. Bene al quarto posto il milanese dell’ASIVA Federico Gariboldi che chiude a 57 centesimi e conferma anch’egli di attraversare un buon momento di forma. Sesto e primo Aspirante l’atleta del Comitato Appennino Emiliano Giulio Zuccarini, che si riprende la rivincita dalla NJR di ieri anticipando infatti il toscano del 2000 Marco Giunti. Ottavo Daniele Sorio dell’Esercito e il suo compagno di squadra Federico Poncet chiude dodicvesimo invece e appena davanti al valdostano Matteo Vaghi. Nei primi quindici anche il piemontese Lorenzo Teglia, Carlo Beretta dell’Esercito e ancora AOC con Andrea Squassino. Domani un altro gigante FIS.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.