Roberto Lorenzi, il 'condottiero' delle ragazze in Coppa Europa

Telefoni bollenti e voci che si susseguono con insistenza. Ipotesi dell’ultima ora, entro 48 ore intanto si saprà il nome del Direttore Sportivo dello sci alpino. Fra i tanti punti interrogativi ci sono tuttavia anche dei punti fermi. Uno di questi è il trentino Roberto Lorenzi, che sembra destinato a rimanere saldamente alla guida del progetto che ha guidato questo inverno. Dopo alcune stagioni in Coppa del Mondo, Lorenzi è tornato a coordinare la compagine del gruppo Coppa Europa femminile. Tecnicamente valido, esperto conoscitore del circuito continentale, coach che sa fare gruppo, fare squadra. Ha guidato le C&B verso successi importanti, ma ha confidato che c’è ancora molto da fare, ad esempio una rivoluzione di metodo sullo slalom e poi prendere atto che è necessario investire maggiormente sulla velocità. Lorenzi, stimato dai Comitati regionali e dal direttore tecnico giovanile Alessandro Serra (a proposito, in queste ore si saprà se il Capitano sarà della partita con Nani&Co), sembra proprio l’uomo giusto al posto giusto.