Rosa Pohjolainen ©OIS/IOC

Finlandia, Svezia e Francia occupano il podio provvisorio dopo la prima manche del gigante femminile di Les Diablerets. Il miglior tempo è stato segnare da Rosa Pohjolainen che ha fatto una grande manche e rifila 39/100 a Hanna Elfman Aronsson, con terza la francese Caitlin McFarlane, a 49/100. Ancora in zona medaglie la svizzera, partita come riserva e ora grande protagonista, Amelie Klopfenstein (quarta), così come l’austriaca Amanda Salzgeber, oro in combinata (quinta). 

Inseguono le azzurrine: Sophie Mathiou e Alice Calaba sono nona e decima, staccata di 1″23 e 1″27, non così vicinissime dalla zona medaglie. Più indietro Annette Belfrond che accusa 3″70.