LIVE – L’elvetica Danioth al comando della combinata di Davos. Ventesima Runggaldier

Nelle trenta anche Nadia Delago, mentre sbaglia Della Mea che è 31a

0
Teresa Rungalddier in fase di riscaldamento

Le favorite sono già lì davanti. La svizzera Aline Danioth comanda dopo lo slalom della combinata alpina di Davos, che assegna il titolo iridato Juniores femminile. L’elvetica, partita con il pettorale numero 1, ha fatto segnare il miglior tempo, ma alle sue spalle, a soli 28/100 c’è la slovena Meta Hrovat. Sarà grande sfida nel superG che partirà alle 12,30. Terzo posto provvisorio per la norvegese Kaja Norbye, staccata già d 1”02. Anche oggi cielo coperto in Svizzera e visibilità non delle migliori. Dovrebbe però esserci un miglioramento nelle prossime ore ed è per questo motivo che gli organizzatori hanno preferito iniziare con lo slalom per chiudere con il superG.

LE AZZURRE – Teresa Runggaldier è ventesima e dopo lo slalom è staccata di 4”86, prende l’inversione per pochissimo anche Nadia Delago, ventottesima a 8”03. Lara Della Mea ha sbagliato, ha comunque tagliato il traguardo ma è 31a a oltre tredici secondi.