LIVE – L’elvetica Danioth al comando della combinata di Davos. Ventesima Runggaldier

Le favorite sono già lì davanti. La svizzera Aline Danioth comanda dopo lo slalom della combinata alpina di Davos, che assegna il titolo iridato Juniores femminile. L’elvetica, partita con il pettorale numero 1, ha fatto segnare il miglior tempo, ma alle sue spalle, a soli 28/100 c’è la slovena Meta Hrovat. Sarà grande sfida nel superG che partirà alle 12,30. Terzo posto provvisorio per la norvegese Kaja Norbye, staccata già d 1”02. Anche oggi cielo coperto in Svizzera e visibilità non delle migliori. Dovrebbe però esserci un miglioramento nelle prossime ore ed è per questo motivo che gli organizzatori hanno preferito iniziare con lo slalom per chiudere con il superG.

LE AZZURRE – Teresa Runggaldier è ventesima e dopo lo slalom è staccata di 4”86, prende l’inversione per pochissimo anche Nadia Delago, ventottesima a 8”03. Lara Della Mea ha sbagliato, ha comunque tagliato il traguardo ma è 31a a oltre tredici secondi.

Altre news

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...

Coppa Europa: azzurri in cerca del difficile a Peer. Il 26 partenza per l’Argentina

I pulmini della Fisi nel parcheggio di Peer andavano e venivano. Anche perché insieme alla C maschile, c’erano anche i ragazzi della B maschile. Lo skidome belga - che nel periodo estivo è aperto solo alle squadre e non...

L’ultima stagione in Coppa del Mondo di Lake Louise

Quelle di quest’anno saranno le ultime gare a Lake Louise. Dalla prossima stagione la località canadese non sarà più inserita nei calendari di Coppa del Mondo. La notizia arriva da oltreoceano ed è già stata ripresa anche da diversi...