Lavori in corso alla vigilia sulla Planai

Eccoci in Stiria, Austria, per l’ultima grande classifica della stagione dello sci, nel tempio dello slalom. Ecco The Night Race. La notte per eccellenza, una delle rassegne per antonomasia dello sci mondiale. E’ vero, ci sono ancora i Campionati del Mondo in Svezia ad Åre e altre tappe del circuito, ma la grande notte dello slalom sull’esigente ed interminabile muro della Planai rappresenta l’ultimo evento rilevante della Coppa del Mondo maschile ed anche un traguardo importante dove si iniziano a tirare le somme della stagione. Dopo le tappe italiane sulle nostre alpi e in seguito agli staordinari appuntamenti fra Svizzera e Austria come l’Adelbodner Skitage am Chuenisbärgli, il Lauberhornrennen di Wengen e l’Hahnenkamm-Rennen di Kitzbühel, sul mitico pendio della Stiria va in scena il nono slalom di Coppa del Mondo.

PROVIAMO A FARE I NOMI PER I MONDIALI – E oltre alla gara, eccezionale già per conto suo, in casa Italia la Night Race assegnerà l’ultimo posto per la formazione dello slalom ai Mondiali di Åre. Della partita iridata per lo slalom Giuliano Razzoli, Manfred Moelgg e Stefano Gross. Vedremo questa sera il quarto ragazzo selezionato: intanto avvantaggiati al momento in prima fila Alex Vinatzer e poi Simon Maurberger. Per il gigante formazione praticamente fatta. Con Manfred Moelgg, anche Luca De Aliprandini, Riccardo Tonetti e Simon Maurberger. Il gigante di Garmisch sarebbe oltre la data stabilita per dare l’ufficialità dei nomi, almeno così si direbbe in Fisi, anche se a dire la verità fino all’ultimo si potrà cambiare la lista. Comunque per i ragazzi del gigante il messaggio è chiaro: serve per un eventuale altra convocazione un segnale forte, non un piazzamento. Per la velocità, vista anche l’assenza forzata di Emanuele Buzzi, in Svezia voleranno con Dominik Paris e Christof Innerhofer anche Matteo Marsaglia e Mattia Casse. Eventualmente sarà aggregato anche un giovane? Alexander Prast? Florian Schieder?. Aspettiamo le convocazioni ufficiali in merito.

Start list slalom Schladming 

Intanto in gara questa sera (prima manche 17.45 e seconda 20.45) Manfred Moelgg, Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Simon Maurberger, Alex Vinatzer, Fabian Bacher, Riccardo Tonetti e Hans Vaccari. Ci sarà da divertirsi…forza ragazzi! 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.