C’è delusione al termine della gara di Adelboden. Un tredicesimo posto non può bastare. Il bottino è magro, da troppo tempo non saliamo sul podio (Eisath Alta Badia dicembre 2016) e facciamo fatica anche ad avvicinarci alle prime piazze. A fine seconda manche, mentre altri festeggiano, raggiungiamo il coach responsabile del team del gigante Alessandro Serra. Arrabbiato, deluso ma comunque fiducioso per il futuro: ecco allora cosa ci ha detto nel video Capitan Futuro

1 COMMENTO

  1. questa intervista è una perla. Ficcante e diretta ma mai provocatoria e soprattutto per nulla polemica. Solo attraverso un confronto schietto si può crescere ed uscire da questo tunnel dove al momento il solo Maurberger dimostra di vedere la luce. Ma Simon si allena con Lorenzi e Saracco mentre gli altri gigantisti sono allenati da Salvadori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.