Ferrari, Roda e Sala

Una serata di festa alla Villa Walter Fontana di Briosco (Monza e Brianza) organizzata dalla Onlus Cancro Primo Aiuto e dal braccio sportivo della Onlus ossia lo Sci Club Oltre. Durante l’evento sono stati premiati alcuni medici che si sono distinti e operano in tutto il territorio lombardo ed inoltre è stata raccontata l’esperienza della manifestazione ciclistica Santiago in Rosa giunta all’ottava edizione, ovvero 960 km fino a Saragozza. 

RODA OSPITE – Infine special guest della serata il presidente della FISI Flavio Roda che ha ricevuto anch’egli un premio dal vice presidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala e dall’ammistratore delegato della Onlus Cancro Primo Aiuto Flavio Ferrari. Roda insieme a Omar Galli, referente dello sci club Oltre CPA, hanno fatto il punto sul calendario delle gare  giovanili in Lombardia (presente fra l’altro anche il presidente del comitato Alpi Centrali Franco Zecchini e i tecnici Maurillio Alessi e Sabrina Fanchini) ed in particolare quelle del Memorial FIS Fontana.

FILL, F.MARSAGLIA, E.FANCHINI TESTIMONIAL – Sono stati poi presentati poi i tre testimonial della Onlus della nazionale azzurra, ossia Peter Fill, Francesca Marsaglia ed Elena Fanchini. Gli atleti, assenti perché impegnati negli allenamenti di rito, hanno salutato la platea con messaggi video. Quindi si è discusso della nuovo assetto del comitato organizzatore della Coppa del Mondo di Bormio (28 e 29 dicembre con superG e discesa maschili), che in prima fila vede la Federazione Italiana Sport Invernali e appunto la Onlus Cancro Primo Aiuto. In sala anche Valeriano Giacomelli della Società Impianti Bormio. A fine serata i taglio della torta che la Onlus ha voluto dedicare a Roda per la rielezione della scorda primavera a presidente della federsci. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.