L’Italia vince il trofeo per nazioni al Pinocchio sugli Sci

Chiuse le Finali internazionali all'Abetone, con la squadra italiana ancora protagonista

0
La squadra italiana con il trofeo

Le Finali Internazionali della 35° edizione di Pinocchio Sugli Sci si sono concluse questa mattina con il trionfo del Team Italia, che per il secondo anno consecutivo conquista il Pinocchio d’Oro. E’ il Team Austria ad aggiudicarsi il Pinocchio d’Argento mentre il bronzo va alla nazionale slovena. Il “Trofeo Evo Landini” per la migliore atleta femminile va alla lettone Dzenifera Germane, affiancata dall’azzurro Matteo Bendotti dello Sci Club Radici, vincitore del “Trofeo Vittorio Chierroni” come migliore atleta maschile. Grande festa all’Abetone, ancora una volta capitale internazionale dello sci giovanile e punto di incontro dei migliori sciatori delle categorie CHILDREN I e CHILDREN II, astri nascenti dello sci alpino provenienti da ogni parte del globo, da ben 36 nazioni.

TRE PODI AZZURRI NEI RAGAZZI – Dopo il primo posto di ieri nella prova di slalom speciale, l’atleta lettone Dzenifera Germane replica il successo nel gigante femminile con il tempo di 1.02.69. Seconda classificata la giapponese Miho Mizutani (1.03.12) seguita dall’azzurra Beatrice Sola (1.03.26). Doppietta italiana nei Ragazzi maschile grazie a Edoardo Saracco, primo classificato in 1.01.79, e Stefano Pizzato secondo. Terzo l’austriaco Johannes Passrugger (1.04.17).

ALLIEVI, VINCONO SAVORGNANI E BENDOTTI – E’ Valentina Savorgnani ha vinto tra le Allieve con il crono di 2.08.44, precedendo la polacca Magdalena Luczak (2.08.91), seguitoadalla slovena Rebeka Oblak (2.09.60). Matteo Bendotti si è imposto nella gara maschile con il tempo di 2.06.49. Secondo posto per l’austriaco Lukas Feurstein (2.07.38), con terzo il canadese Raphael Lessard (2’07.83).