Lisa Pfeifer, Mondiale gia' finito

Si infortuna in prova, crociato ko? Oggi altra prova e slalom maschile

Oggi è tempo di slalom maschile ai Campionati del Mondo Junior di Crans Montana, quindi anche della seconda prova cronometrata della discesa libera. Intanto ieri, dove la più veloce è stata la norvegese Lotte Sejersted e la miglior azzurra Lisa Agerer diciottesima, si è infortunata Lisa Pfeifer. "Dalle prime analisi non si capisce bene, aspettiamo la risonanza, ma potrebbe essere una lesione del crociato. La pista non è particolarmente difficile, ma è ricca di salti. Lisa è atterrata male da un salto e si è fatta male, tuttavia senza nemmeno cadere", ci dice Stefano Dalmasso, responsabile del Pianeta Giovani. Un’altra ‘tegola’ sul gruppo di Alberto Ghezze: dopo Clelia Ceccato, Nicole Agnelli, Tatiana Nogler Kostner, Sabine Egger, ecco la Pfeifer, che poteva essere competitiva in particolare per il gigante iridato.

Altre news

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...