Un lungo post sui suoi canali social per dire che i Mondiali di Åre saranno le ultime sue gare. Lindsey Vonn ha deciso: l’infortunio è stato più grave del previsto, il suo corpo le dice basta. Farà ancora le gare in Svezia, poi stop. Non importano i record, resta orgogliosa per le 82 vittorie in Coppa, i 20 titoli mondiali, le 3 medaglie olimpiche, le sette mondiali. Il sul motto è ‘Never give up’ e lo sarà anche nella sua ‘seconda’ vita, magari lontano dalle piste di sci.