Abbiamo fatto un salto in palestra per 'tastare il polso' dei favoriti

Dopo la sciata in pista, il pomeriggio è dedicato alla palestra, comunque in linea di massima al lavoro atletico di rifinitura. C’è chi corre per sgranchire le gambe, come fa abitualmente Manfred Moelgg, chi invece pedala in palestra. Se vai nelle palestre degli alberghi degli azzurri ci trovi sempre Max Blardone in prima fila. Questo pomeriggio, abbiamo avvistato Ted Ligety. Petto nudo e sui pedali, già cattivo come se fosse già fra le porte del Chuenisbargli…