Liberatore dopo l'operazione

Federico Liberatore è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all’Humanitas di Rozzano (MI) per un’ernia foraminale. L’operazione, perfettamente riuscita, ad opera del prof. Maurizio Fornari. Liberatore tornerà poi in clinica fra una settimana per rimuovere i punti e iniziare successivamente i trattamenti fisioterapici.

Inoltre, a proposito di mal di schiena, sarà della partita nei giganti in Bulgaria a Bansko anche Robero Nani. Il livignasco, che ha il posto fisso in Coppa del Mondo grazie alla top 3 di specialità conquistata la passata stagione in Coppa Europa, prenderà parte agli appuntamenti fra le porte larghe sabato e domenica. Nani è stato fermo oltre un mese. In gigante riecco anche Manfred Moelgg, al primo appuntamento fra le porte larghe della stagione. (Con Nani e Moelgg, al via in cerca di conferme il vice campione del mondo Luca De Aliprandini, quindi Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti, Filippo Della Vite, Hannes Zingerle ed Alex Hofer).