Levi, ecco la squadra francese. Ancora un po’ di pazienza per Noens

Dodici convocati: quattro ragazze (non ci sono Noens e Barioz) e ben otto maschi, tra cui due esordienti assoluti in Coppa del Mondo. Grange ha già vinto due volte in Lapponia...

0
Grande, qui ritratto all'epoca del primo trionfo a Levi (@Zoom agence)

Quattro donne, ben otto uomini e due esordienti. La squadra francese è pronta per Levi e i nomi sono già stati annunciati dalla Federazione dopo il “semaforo verde” per la gara in Lapponia da parte della FIS.

DONNE – Quattro ragazze, si diceva (ancora out Taina Barioz). Squadra relativamente giovane, con Anne-Sophie Barthet, Adeline Baud-Mugnier, Estelle Alphand e Laurie Mougel. Ambizioni ovviamente ridotte senza Nastasia Noens, tornata comunque a sciare tra i pali. Rientro a Killington? Le transalpine non sono mai salite sul podio a Levi.

MASCHI – Attesa più alta per il team maschile, soprattutto per capire su Pinturault è tornato o meno competitivo in slalom, decisivo per il suo obiettivo Coppa generale. Ecco i magnifici otto: Robin Buffet, Jean-Baptiste Grange, Julien Lizeroux, Steve Missillier, Victor Muffat-Jeandet, Alexis Pinturault e gli esordienti in Coppa del Mondo Maxime Rizzo e Clément Noël. Due vittorie per i transalpini a Levi, “griffate” entrambe Grange.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.