Stefano Gross

E adesso tocca ai ragazzi. Sulla Black di Levi in scena la prima gara della stagione 2018/2019 di Coppa del Mondo con lo slalom. Saranno sei gli azzurri in cerca di gloria in Lapponia. Dopo la rifinitura di Kabdalis da due giorni sono arrivati a Levi: c’è tanta curiosità attorno al primo atto. Carichi e determinati i senatori azzurri.

 

LE DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA Manfred Moelgg fa sapere: «La preparazione è andata bene, ho voglia di tornare a gareggiare. In allenamento il cronometro dice che la condizione c’è, aspetto solo il riscontro in gara. L’unico dubbio è che dopo una sosta così lunga mancano i riferimenti. Tuttavia ho molta fiducia». E poi ecco Stefano Gross: «Finalmente mi sono allenato con continuità e non ho mai sofferto per la schiena. La rifinitura è stata ottimale a Kabdalis, come anche tutta la preparazione estiva. Inoltre ho cambiato scarpa, mi sento più veloce nei piani. La pista? Non ho mai fatto grandi gare qua, forse è la volta buona. Vediamo…». Con Manni e Sabo al via anche Fabian Bacher, quindi tre ragazzi del gruppo Coppa Europa: Simon Maurberger, Federico Liberatore e Alex Vinatzer. Assente Giuliano Razzoli, non convocato per l’occasione. La prima manche in Finlandia alle 10.15, la seconda frazione invece alle 13.15.    

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.