Sulla 'Beltrametti' bene gli azzurri: Innerhofer quarto e Fill sesto

Il francese Adrien Theaux conquista la prima vittoria in Coppa del Mondo nella discesa delle Finali di Lenzerheide, Svizzera. Il transalpino corona una stagione sicuramente positiva: secondo nel superG di Beaver Creek e terzo nella discesa di Kitzbuehel, sulla ‘Silvano Beltrametti’ non è secondo a nessuno. Sul podio con il ‘jet’ francese c’è a solo un centesimo l’austriaco Joachim Puchner e a sedici centesimi il norvegese Aksel Lund Svindal. Bene gli azzurri. Christof Innerhofer è quarto a trentuno centesimi di ritardo e chiude ex-equo con lo svizzero Didier Cuche, che proprio ieri ha deciso di andare avanti un’altra stagione. Sesto a trentasei centesimi c’è Peter Fill. Quattordicesimo Dominik Paris davanti a Werner Heel. Michael Walchhofer ha staccato un undicesimo posto nell’ultima libera della sua eccezionale carriera. Alle 11.30 sulla Beltrametti la discesa femminile. “Peccato perché quando sono scesi Innerhofer e Fill è andato via il sole e la visibilità è peggiorata, comunque una prova positiva dei nostri. La condizione brillante c’è ancora, domani aspettiamo il superG”, afferma l’allenatore responsabile dei discesisti Gianluca Rulfi.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.