©pegasomedia

Definito il calendario di Coppa Europa, anche se sarà confermato e ufficializzato dalla Fis solo a settembre. In campo maschile solo trentanove le gare, dieci giganti, dieci slalom, uno slalom parallelo, otto superG, due combinate alpine e otto discese. Si gareggerà anche in cinque stazioni italiane, per un totale di otto appuntamenti: Santa Caterina Valfurva con combinata e superG (il 9 dicembre), Val di Fassa con uno slalom, Obereggen con un altro slalom slalom, Kronplatz con uno slalom parallelo (il 16, 18 e 21 dicembre), Sella Nevea con due superG e una combinata (a metà febbraio).
Il circuito rosa si articola in trentasei prove, nove giganti, nove slalom, uno slalom parallelo, sette superG, tre combinate alpine e sette discese. In Italia appuntamento ad Andalo con due giganti, Passo San Pellegrino con due discese, Kronplatz con uno slalom parallelo (tutte a dicembre), Sarentino con due super G (a febbraio).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.