L’allenatore di La Thuile, Laurent Praz ha firmato un contratto con il Canada. È stato tecnico del Comitato Asiva, poi dello sci club La Thuile, ora sarà skiman. Ha rilevato il posto lasciato libero da Matteo Cisaro, passato a lavorare per Fischer. Praz seguirà Valerie Grenier e Candace Crawford che devono recuperare dai recenti infortuni. «Dovrò però seguire anche il loro recupero sulla neve per riportarle in gara a inizio stagione – spiega -. È una nuova opportunità che non volevo farmi sfuggire. Un’altra esperienza, dopo quelle belle e produttive che ho fatto in questi anni».

PRIMO RADUNO ALLO STELVIO – Praz lavorerà nella squadra diretta dal tecnico altoatesino Manuel Gamper e inizierà al Passo dello Stelvio nelle prossime settimane. In Canada al momento non ci è ancora andato. Ad agosto un primo periodo in Sudamerica, poi un altro blocco a settembre. Prima di Soelden appuntamento a Saas-Fee, poi l’opening. «Ero partito con l’idea di fare sei mesi in uno sci club canadese e poi rientrare – conclude -. Invece si è presentata questa opportunità che ho preso al volo». Ha un contratto per una stagione, ma con possibilità di rinnovo a febbraio fino ai prossimi Giochi Olimpici.