Gut, doppio skiman per crescere ancora? Rebensburg-Vianello, è fatta

Lara Gut è tornata in vacanza in America prima di ricominciare a tempo pieno la preparazione atletica, questa volta transitando dalla California dopo aver già ‘assaggiato’ la Florida circa due mesi fa. Intanto, rimbalza un’indiscrezione importante sul suo team, in attesa di ufficialità: Chris Krause, ex service man anche di Didier Cuche e Bode Miller tra gli altri, dalla scorsa stagione con la ticinese e subito a segno in Coppa del Mondo, dovrebbe occuparsi dal 2016-2017 solo del materiale relativo alla velocità e sarebbe affiancato da un altro skiman di grande esperienza (e dal palmarés prestigioso) per gli sci da gigante e slalom: il nome che circola è quello di Stefan Böhler, ex uomo di fiducia di Maria Hoefl-Riesch. Il tutto per ottimizzare meglio il lavoro e fare un ulteriore salto di qualità, evitando che Krause debba preparare ancora sci per quattro discipline. Manca l’ufficialità, attendiamo news dalla stessa Gut.

VIANELLO – Intanto trova conferma la nostra indiscrezione secondo cui Andrea Vianello, ex skiman di Julia Mancuso e Tina Maze, lo scorso anno anche con Stacey Cook, sia il nuovo service man di Viktoria Rebensburg, un ulteriore passo verso la possibile conquista della Coppa del Mondo generale da parte della tedesca. Secondo fonti attendibili, Vianello starebbe già lavorando da tempo sugli sci della tedesca. A quel punto chi si occuperà di quelli di Julia Mancuso e Stacey CookChristian Lödler, fino allo scorso anno con Rebensburg? Vedremo….

 

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...