La vigilia degli azzurri a Garmisch

Abbiamo chiesto a Peter Fill di commentare la pista Kandahar

Domani mattina alle 11 a Garmisch Partenkirchen appuntamento con la discesa libera maschile, l’ultima gara della banda-Rulfi prima dei Mondiali della Val d’Isere, rassegna in procinto di aprire i battenti visto che il 4 febbraio si correrà il superG sulla Face de Bellavarde. Intanto gli azzurri sono carichi. Peter Fill commenta la Kandahar: "è una pista che gira parecchio e non è molto veloce. Il pendio è diverso per tre quarti rispetto alle scorse edizioni, e serve un pò per digerirlo in quanto è nuovo. Nella prima prova il finale la Kandahar si segnava, oggi un pò meno. In alto e nella parte centrale sbatteva parecchio, e questo elemento potrebbe essere un problema se si somma alla visibilità che qui in Baviera è sempre scarsa". "Pietro" è contento della sua stagione e aspetta conferme da Garmisch prima dei Mondiali: "fino ad oggi ho vinto in libera, ho fatto un podio in supercombinata e anche in gigante sono migliorato. Peccato che a Beaver Creek ero influenzato e a Kitz ho rotto uno sci. Per il resto bene, ma non è finita qui e posso togliermi altre soddisfazioni". In pista domani Fill, Heel, Innerhofer, Thanei e l’esordiente Mattia Casse.

Altre news

Battisti sbanca Alleghe: suo il gigante e GPI Senior. Ancora Bertoldini nel GPI Junior

Ad Alleghe primo dei tre giorni di Gran Premio Italia. In programma un gigante Fis che ha visto il netto dominio di Alberto Battisti. Il senior dell'Esercito conquista anche la tappa del Gran Premio Italia Senior. Distacchi importanti infligge l'altoatesino:...

Coppa Europa, nel superG di Orcieres domina Roulin. Alliod e Molteni sedicesimi

Dopo le discese tocca ai superG sule nevi francesi di Orcieres Merlette. Ed è stato lo svizzero Giles Roulin ad aggiudicarsi la gara di Coppa Europa. Distacchi importanti inflitti dall'elvetico: a 88 centesimi c'è l'austriaco Felix Hacker e ad addirittura...

EA7 Emporio Armani presenta le tute da gara per i Mondiali

A Cortina d’Ampezzo presentate le divise da gara EA7 Emporio Armani che gli atleti delle squadre azzurre indosseranno ai Mondiali di tutte le discipline. Le tute, realizzate in tessuto tecnico nel colore azzurro intenso identificativo della nazionale, sono state messe...

Solo sei atleti convocati dalla Svezia per i Mondiali

Pochi (per ora), ma buoni verrebbe da dire. La squadra svedese conta al momento solo sei atleti per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Il blocco è quello della squadra femminile dove Manuel Gamper, capo allenatore della squadra, ne ha chiamate...