Waldner e il comitato 3Tre sul Canalone Miramonti

A Madonna di Campiglio ecco la visita dei vertici della Coppa del Mondo di sci slpino in vista della 3Tre di venerdì 22 Dicembre 2017: un appuntamento di rito, ma che segna in qualche modo l’inizio del lungo avvicinamento verso lo slalom trentino che quest’anno taglia il traguardo delle 64 edizioni. Dopo una riunione di coordinamento e programmazione, Markus Waldner ed Emmanuel Couder, rispettivamente Chief Race Director e Coordinatore della Coppa del Mondo maschile, sono stati accompagnati dal presidente del Comitato 3Tre Lorenzo Conci e dal direttore di pista Adriano Alimonta sul leggendario Canalone Miramonti, che vedrà confrontarsi i big dei pali stretti. Il prossimo dicembre il norvegese Henrik Kristoffersen proverà a riscrivere la storia: nessuno infatti è mai riuscito a vincere lo slalom della 3Tre per tre volte di fila, impresa che potrebbe riuscire al talento norvegese dopo l’accoppiata 2015&2016.

Henrik Kristoffersen

PAROLA A CONCI – Ma ecco Conci: «Con la FIS abbiamo condiviso alcune idee su come rendere il nostro evento ancora più interessante e spettacolare dal punto di vista del pubblico, fermo restando quanto è già stato fatto l’anno scorso sul piano tecnico. Anche in questa occasione, i responsabili FIS hanno ribadito la loro soddisfazione per gli interventi sulla pista ultimati nel 2016, che ne hanno migliorato il potenziale tecnico e spettacolare, ma anche la logistica e l’accessibilità da parte del pubblico». 

Lorenzo Conci

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.