La carica dei 350 alla CdM Master by 18 Cortina

Numeri significativi per la tre giorni a Cortina d’Ampezzo per la tappa di Coppa del Mondo – Fis Master Cup che si è svolta il 14, 15 e 16 febbraio sulle nevi della zona 5 Torri pista Lino Lacedelli. In cabina di regia lo sci club 18 Cortina che ha messo in piedi una manifestazione davvero rilevante: gigante, slalom e superG con un punto massimo di presenze fra le competizioni fra le porte larghe di 360 atlete ed atleti al via.

Una macchina organizzativa che si è basata su una quarantina di persone coordinate dal direttore tecnico del 18 Paolo Costantini e dal presidente Amedeo Reale. Hanno primeggiato tre nomi su tutti: lo svizzero diciottino Roberto Siorpaes che è un Master A, fra i B Josef Fuchs e fra i C Doris Berner. Parteciapzjoni massiccia anche agli eventi di contorno che sono stati apprezzati dai presenti di addirittura 20 nazioni. Un record davvero. Premiazioni in pompa magna con il presidente della Fondazione Cortina 2021 Alessandro Benetton e il consigliere federale Fisi Stefano Longo

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...