Kathrin Zettel guida dopo la prima manche a Maribor

Indietro le azzurre, la migliore è Denise Karbon in nona posizione

Il Pohorje di Maribor si conferma un pendio poco impegnativo, su cui i ‘cavalli’ del motore contano più della tecnica. Eccezione che conferma la regola il primato provvisorio di Kathrin Zettel, che quando azzecca la giornata sa portare gli sci come nessuno. Ma le dirette inseguitrici, da Lindsey Vonn ad Anja Paerson fino a Maria Riesch (mai nessuna delle tre così in alto in gigante negli ultimi tempi) ne sono la conferma. Il tracciato ampio del tedesco Schwaiger ha ulteriormente accentutao questo aspetto del pendio. Ne ha pagato un po’ le conseguenze anche la sua atleta Kathrin Hoelzl (quinta a 79 centesimi), seguita dalla compagna di squadra Rebensburg. Lça migliore delle azzurre è Denise Karbon, nona ad un secondo e mezzo, poco più indietro Manuela Moelgg in undicesima posizione. Federica Brignone è ventesima, a pari merito con Giulia Gianesini, mentre Camilla Alfieri è ventiseiesima. Purtroppo Nadia Fanchini è scivolata via sull’interno e nemmeno questa volta è riuscita a portare a termine la sua gara di gigante, mentre Gius, Curtoni e Schnarf non sono riuscite a qualificarsi.

Altre news

Sestriere non dorme per allestire il gigante: lavoro incessante per garantire il grande spettacolo

Tanta neve lungo la strada, tanta neve al colle, ma nel primo pomeriggio è spuntato il sole a regalare una cartolina unica di Sestriere. L’inverno vero è arrivato, ma per gli uomini dell’organizzazione è partita la corsa contro il...

Gli azzurri pronti alle sfide del Critérium de la Première Neige

Il Critérium de la Première Neige a Val d’Isère, una classica sulla Face de Bellevarde. Si parte sabato con il gigante, domenica poi spazio allo slalom (9.30 e 12.30 gli orari delle due manche per entrambe le gare). Anche...

Michael Matt passa ad Augment

Si allarga il team Hirscher: Michael Matt ha deciso di lasciare Völkl (che aveva scelto a fine stagione dopo sette anni con Rossignol), per proseguire la stagione non con i Van Deer, ma con gli Augment (dove sono già...

Sestriere pronta per il gigante di Coppa del Mondo. Bassino pettorale 1, Brignone con il 4

La Giovanni Alberto Agnelli è tutta illuminata alle 5 del pomeriggio del venerdì, si continua a lavorare per preparare al meglio la pista in vista del gigante di sabato mattina. Nella notte e poi per tutta la mattina è...