Al comando dopo la prima manche

Equilibrio dopo la prima manche dello slalom femminile di Zagabria: le prime quattro in 31 centesimi, in un secondo le top ten. Guida Kathrin Zettel, davanti a Marlies Schild per soli tre centesimi, quindi Maria Riesch a 22 e Sandrine Aubert a 31. Quinta Tanja Poutiainen a 52 centesimi, quindi Sarka Zahborska a 63, Susanne Riesch a 75, Nicole Gius a 88, Tina Maze a 95, Maria Pietilae Holmner a 96. Poca neve sulla collina di Zagabria e pista che segna molto presto: le prime cinque  sono partite con pettorale 1, 2, 4, 6 e 5. Solo Lindsey Vonn non ha sfruttato il pettorale 3, finendo quattordicesima a 1"71. Con lo stesso tempo di Manuela Moelgg, partita con il pettorale 14. Tredicesima invece Chiara Costazza a 1"43, fuori dalle 30 Irene Curtoni e Sarah Pardeller, out Camilla Borsotti.