Innsbruck 2026, al referendum vincono i No

La città austriaca dunque non si candiderà per la rassegna a cinque cerchi

0
I cinque cerchi ©Agence Zoom

Il Tirolo non vuole i Giochi Olimpici invernali. Nel referendum di ieri gli austriaci hanno votato no, di conseguenza Innsbruck dice addio alla candidatura alla rassegna del 2026. I voti contrari hanno superato il 53%, la città austriaca deve dunque fare un passo indietro. L’ultima edizione dei Giochi in Europa risale al 2006, quando si disputarono in Piemonte, a Torino. Non è la prima volta che l’Austria vota in modo contrario su questi temi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.