'Inner, una spanna sopra gli altri'

0

Le prime dichiarazioni di Max Carca dopo la vittoria dell'altoatesino

Abbiamo raggiunto mentre era ancora in pista Max Carca, l’allenatore dei discesisti che si prende cura di Innerhofer: «Questa mattina ho visto ‘Inner’ più sereno del solito, la condizione è cresciuta giorno dopo giorno; a Lake Louise, con neve molle e pista facile, non poteva andare forte, Beaver era un banco di prova importante. È stato bravissimo sulle parti tecniche e sulla neve dura, però sul piano, nel raccordo, ha fatto la differenza, sciando ‘di testa’. Sono sempre stato convinto che in certe condizioni fosse il numero uno, è una spanna sopra gli altri. Anche quando Christof era scoraggiato per il mal di schiena l’ho sempre sostenuto, dicendogli che avrebbe avuto una grande stagione». Sembra avere avuto ragione Max… 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.