Christof: «Sensazioni non positive dopo la giornata a Stubai»

Christof Innerhofer ha deciso. Il due volte medagliato a Sochi volerà con la squadra azzurra a Copper Mountain venerdì per gli allenamenti. ‘Inner’ ieri ha sciato in Austria a Stubai dopo un mese senza neve e poi si è recato a fare fisioterapia a Monaco. Oggi il finanziere di Gais si trova a Brunico per una seduta di atletica.

LA SCHIENA PREOCCUPA ANCORA… – Ma come sta Innerhofer? «Non bene, ho ancora problemi alla schiena. Ho male, credevo migliori le sensazioni sugli sci. Ma non ho altra scelta, volerò con la squadra a Copper Mountain, anche perchè è meglio sciare sull’artificiale che sui ghiacciai. Intanto utilizzerò queste giornate per darci dentro con fisioterapia, trattamenti e palestra. Speriamo…».

Articolo precedenteSlalomiste al lavoro in Val Senales
Articolo successivoRulfi: 'Copper vale sempre la pena'
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.