Nel gigante FIS NJR vinto dall'austriaca Walch. Speranzoni out

A Pfelders/Plan di Moso in Passiria oggi erano in programma due giganti FIS NJR organizzati dalla federazione tedesca. A causa delle avverse condizioni meteo, è stata disputata solo una manche della gara maschile, mentre è andata in porto la gara femminile.

CONDIZIONI DIFFICILI – Temperature ancora ‘calde’ per la Val Passiria praticamente a dicembre, manto che ‘spaccava’, visibilità precaria: in queste condizioni limite comunque a farla da padrona è stata l’austriaca Antonia Walch, davanti anche nella prima manche. Sul podio la portacolori del FVG Francesca Polentarutti che ha chiuso seconda, guadagnando un posto nella seconda sessione, distanziata tuttavia di 1.73. A 2.19 la poliziotta altoatesina Melissa Perathoner. Fra le italiane nelle ‘top ten’, ecco l’altoatesina Karin Frener sesta, Francesca Curletti del Comitato AOC settima e Jessica Mazzocco, l’ossolana passata al Comitato piemontese in nona piazza. Michela Speranzoni, Comitato Appennino Emiliano, out dopo il secondo posto della prima frazione. Domani ci sarebbero altri due giganti e lunedì e martedì gli slalom, ma il meteo dovrebbe addirittura peggiorare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.