©Facebook Thomas Dressen

Il rientro dei discesisti. Si sono mossi con cautela, ma sono tornati sulla neve. Primi giri in ghiacciaio per riprendere confidenza, dopo l’infortunio: stiamo parlando di Thomas Dressen, Andreas Sander e Max Franz.
I due tedeschi sono ripartiti da Sölden: Dressen è rimasto fermo ben 216 giorni, da quella caduta a Beaver Creek con rottura dei crociati del ginocchio destro e una lussazione alla spalla sinistra; anche per Sander (che già aveva rimesso gli sci qualche settimana fa a Hintertux) rottura del crociato nelle prove a Bormio.
Max Franz si era fratturato il tallone sulla Streif: stagione finita per l’austriaco e adesso è pronto a ripartire, pronto a partire con i compagni di squadra per il Cile a fine luglio. Primo contatto con gli sci sul ghiacciaio Mölltaler, dopo una lunga fase di recupero.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.