Il punto di Varetta. Un Casse costante, pronto per il podio

5°, 10° 15°, 5° e 5° ieri a Salbach: sembra la tabellina del cinque, ma in realtà sono i risultati di Mattia Casse in superG in questa stagione. Una stagione ottima la sua, mai stato cosi consistente, cosi costante e veloce. Bravo Mattia.

A me viene da dire finalmente, soprattutto perché lo conosco bene e conosco il suo potenziale. Quando di testa è tranquillo e sciolto, è imbattibile; in allenamento non puoi stargli davanti, troppo forte, ma in gara non lo ha mai dimostrato fino ad ora. Adesso lo vedi sciare molto deciso, stabile e sicuro di se stesso, tecnicamente invidiabile e scorrevole nei piani. Continuando cosi sul podio ci salirà molto presto, lo vale e soprattutto lo merita.

Mattia è uno degli sciatori che fa la differenza nei tratti più difficili, dove serve la tecnica e il coraggio e a lui non mancano entrambi: in superG a sua sciata e la sua convinzione sono davvero convincenti, mentre in discesa deve ancora fare un passo avanti. Bravo Mattia, continua cosi: il podio arriverà, e magari, perché no, anche la vittoria. 

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...