Il punto di Jacques Theolier

"Stagione positiva, con l'oro olimpico centrato l'obiettivo"

Jacques Theolier traccia il bilancio della stagione degli slalomisti dopo lo slalom bavarese: “La stagione è stata sicuramente positiva, in quanto abbiamo centrato il risultato più importante, ossia fare una medaglia alle Olimpiadi. Ci siamo riusciti, ed è arrivato addirittura l’oro con Giuliano Razzoli. Inoltre Giuliano ha vinto anche la prima gara di Coppa del Mondo a Zagabria, poi il podio a Kitz, una stagione superlativa, il massimo. Sento dire che va forte soprattutto sul facile e filante, è vero in quelle condizioni oggi è imbattibile, ma è migliorato anche sul difficile, nelle figure, e Kranjska Gora e Garmisch lo hanno dimostrato. Devo dire che l’80% dell’allenamento è stato basato sul facile per simulare lo slalom di Vancouver, ed è anche per questo che negli appuntamenti classici di gennaio abbiamo fatto fatica. Manfred Moelgg ha avuto un calo di forma dopo Kranjska ed ha perso sicurezza, peccato perché dopo il podio di Zagabria stava andando forte e ad Adelboden, Wengen e negli altri appuntamenti di gennaio ha fatto degli errori e spesso è uscito. Però Manni ha fatto anche manche formidabili, ma è stato molto sfortunato. Chi ha tribolato è stato Patrick Thaler: dopo l’uscita a Zagabria sembrava irriconoscibile, ha perso sicurezza. Cristian Deville? Pian piano sta tornando”.

Altre news

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...