Sofia Goggia ©Agence Zoom

Le nazionali italiane scelgono il Passo dello Stelvio come sede degli allenamenti estivi. Questo pomeriggio sono arrivate le prime atlete azzurre e nei prossimi giorni sono previsti altri arrivi. Da domani e per nove giorni il direttore sportivo Max Rinaldi ha convocato la squadra A di velocità, oltre alle Elite Federica Brignone e Sofia Goggia, a cui si aggiunge anche Marta Bassino.

Ecco chi scia allo Stelvio da domani: Elena Curtoni, al rientro dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio destro durante la trasferta di novembre a Copper Mountain, così come Karoline Pichler che già nel mese di marzo aveva messo gli sci in campo libero. Insieme alla valtellinese e all’altoatesina saranno della partita Federica Brignone, Sofia Goggia, Elena Curtoni, Nicol Delago, Nadia Fanchini, Johanna Schnarf, Marta Bassino e l’atleta della Coppa Europa Anita Gulli.

SLALOMGIGANTISTI IN PISTA DAL 28 – Giovanni Borsotti, Giulio Bosca, Luca De Aliprandini, Alex Hofer, Manfred Moelgg, Roberto Nani e Riccardo Tonetti sono i convocati dal direttore sportivo Massimo Rinaldi per il raduno sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio che inizia il 28 giugno e si concluderà il 7 luglio. Si tratta del primo collegiale sulla neve della nuova stagione che segue il periodo di preparazione fisica svolto al Centro di preparazione Olimpica del CONI di Formia.

1 COMMENTO

  1. …tanto da “tifoso” quanto da “patriota” mi piace la scelta dello Stelvio perchè ricca di significati, in fondo lo scopo della Federazione è quello di promuovere ed incentivare la pratica dello Sci e Sport Invernali in genere in Italia quindi ben venga il connubio Nazionali Italiane su Ghiacciai Italiani

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.