Guadagnini
GUADAGNINI Matteo

E’ vero, è tempo di elezioni in FISI, ma si pensa anche (ovviamente) alla stagione agonistica 2019 che aprirà un altro quadriennio olimpico. Punto caldo sono i direttori tecnici dello sci alpino. Allora, Max Carca ha annunciato durante i Giochi coreani che avrebbe preferito dimettersi ed occupare magari altri ruoli. E chi potrebbe fare il direttore tecnico nel settore maschile? Sembrava in un primo momento il tecnico altoatesino della Svezia femminile Christian Thoma, ma non sarebbe più in agenda il suo nome. Spunta invece quello di Matteo Guadagnini: il finanziere della Val di Fiemme è attualmente dt del settore femminile ma potrebbe essere l’uomo giusto al posto giusto.

GUADAGNINI NOME DI PESO – Tecnicamente valido e con esperienza significativa con i maschi dal momento che ha allenato il solido team dei gigantisti guidati da Max Blardone e Davide Simoncelli, «Guada» inoltre è ritenuto sicuramente equilbrato e idoneo per un ruolo così importante. Tuttavia chi lo andrebbe a sostituire nelle donne? Naturalmente in prima linea c’è Gianluca «Re Mida» Rulfi? Vedremo…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.