Obereggen Live – Tonetti: «Un quinto posto di valore»

Un terzo posto di spessore quello conquistato oggi a Obereggen da Stefano Gross in Coppa Europa. Un podio che lo convince, e ci convince, che il ‘Sabo da Poza’ può tornare ad essere protagonista già dai prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo.

ECCO ‘SABO’ –  Eccolo il fassano a fine gara: «Questo per me è un periodo difficile. Negli ultimi venti giorni avrò fatto due tre mattinate di allenamento, al massimo tre giri, e poi le gare a Levi e Aare. La schiena mi fa male, per fortuna oggi non avvertivo molto dolore e sono riuscito a sciare almeno al 70%, il massimo che posso fare in questo periodo. Adesso voglio far bene a Campiglio, anche se quando scio sul ripido ho sempre una fitta, a tratti anche lancinante. E la 3Tre di muro eccome se ne ha…Non voglio lamentarmi, ma credetemi, ad alto livello se non sei al top è difficile stare fra i primi. Oggi è andata bene, sono decisamente soddisfatto del podio».

LA PAROLA A RICKY – Riccardo Tonetti, perde tre posizioni, ma comunque è buon quinto a fine gara sulla Oberholz: «Sarebbe stato bello finire sul podio, comunque questo quinto posto è molto buono perchè sono a due decimi da Gross che è terzo e tutti i quattro davanti sono slalomisti eccellenti. Ad Aare ho fatto parecchi errori, ma la condizione è comunque buona. Domani e dopo gigante e slalom a Carezza e poi mi concentrerò su Campiglio» 

GUARDA LA FOTOGALLERY SOPRA